Assicurazioni moto, in arrivo la tariffa unica?

In arrivo una tariffa unica per le assicurazioni moto? È questa la proposta proveniente da alcuni deputati del Partito Democratico campano (e valida, oltre che per le Rc moto, anche per le Rc auto): in pratica, tutti coloro che non sono stati coinvolti in incidenti negli ultimi cinque anni dovrebbero poter accedere – a prescindere dalla provincia di residenza...

Le offerte di Genialloyd per le Rc moto

Chi è in cerca di una Rc moto e decide di affidarsi a Genialloyd ha la possibilità di vincere una Yamaha X-Max 250. Sì, perché tutti coloro che entro il 22 giugno rinnoveranno la propria assicurazione moto o ne sottoscriveranno una nuova con Genialloyd avranno la possibilità di prendere parte all’estrazione a sorte del nuovo scooter da 250 cc...

I dati del 2013 sulle Rc moto e Rc auto

La Rc auto e la Rc moto rappresentano il prodotto assicurativo più significativo nel ramo danni: nel 2013, infatti, i premi raccolti hanno toccato il valore di 17 miliardi di euro. Numeri che, però, non sono positivi: il trend, infatti, è negativo, con un -7.3 % rispetto al periodo precedente. L’aumento dei prezzi della benzina, il prolungarsi e l’aggravarsi...

Le novità dalla politica sulle RC moto

Qualche giorno fa alla Camera è stato presentato un disegno di legge per riformare l’articolo 8 del decreto denominato Destinazione Italia, che riguarda la Rc auto e la Rc moto. Le novità previste dal progetto di legge sono numerose, alcune delle quali decisamente interessanti: in primo luogo, la razionalizzazione dei creditori risarcitori, vale a dire l’opportunità per il danneggiato...

Che fine farà la cessione del credito?

Le compagnie assicurative sono sul piede di guerra perché intenzionate ad abolire la cessione del credito per le Rc auto e le Rc moto. In cosa consiste la cessione del credito? Semplicemente il motociclista o l’automobilista che rimane coinvolto in un sinistro senza colpa (e che quindi ha diritto a essere risarcito) delega la riscossione del credito dell’assicurazione al...

Assicurazioni moto e dichiarazione dei redditi

Tutti i motociclisti e i possessori di ciclomotori titolari di un’assicurazione moto ogni anno si pongono la stessa domanda: è possibile ottenere detrazioni di imposta per le proprie polizze in vista della dichiarazione dei redditi? La risposta, sfortunatamente, è no: per le Rc moto non è prevista alcuna detrazione di imposta. Chi possiede una o più assicurazioni, quindi, deve...

Assicurazioni moto: sconti sì o no?

Assicurazioni moto: gli sconti possono essere imposti dal legislatore? È questo il dubbio che sorge nel momento in cui si nota che in Parlamento da qualche settimana giace un disegno di legge dedicato alle Rca che potrebbe essere molto importante: esso, infatti, impone uno sconto sulle tariffe assicurative per i motociclisti (e gli automobilisti) che rispettano determinate clausole specificate...

Assicurazioni moto: meno incidenti mortali, ma i prezzi non cambiano

I sinistri mortali sulle strade italiane sono, secondo le statistiche Istat, in diminuzione: ma questo ha un effetto sui prezzi delle assicurazioni moto? La risposta, purtroppo, è no. Stando ai dati riportati dall’Istituto Nazionale di Statistica, nei tre anni tra il 2010 e il 2012 si è assistito a una riduzione degli incidenti mortali che hanno coinvolto i ciclomotoristi...

Assicurazioni moto, se non hai il casco il risarcimento è più basso

Assicurazioni moto, attenzione al casco. Recentemente, infatti, la Cassazione ha stabilito che se al momento dell’impatto (in occasione di un incidente) il motociclista è privo di casco, per il risarcimento deve essere erogata una somma di denaro inferiore al reale ammontare delle lesioni e dei danni. Il casco, insomma, oltre a essere fondamentale per proteggere la salute di chi...

Assicurazioni moto, aspettando il contratto standard

I motociclisti stanno aspettando da più di un anno l’introduzione del contratto standard. Il decreto numero 179 del 18 ottobre del 2012, all’articolo 12, convertito con modificazioni nella legge numero 221 del 17 dicembre del 2012, infatti, prevedeva l’introduzione di un contratto standard per le assicurazioni di auto e moto: in pratica, tutte le compagnie avrebbero dovuto mettere a...